Accorciare le distanze.

Immagini di una mattina, solo per te… Lanciato in velocità, occhi e cuore altrove, sorrido e penso che il tempo si accorcia sempre di più, come è inevitabile che sia… Più pedalo e più il mio cuore batte forte, testimone della mia felicità più assoluta… Pedalo e accorcio le distanze, come le distanze tra noi che sono praticamente nulle… Per un attimo penso sia un sogno, prendo in mano i biglietti per la felicità… Sorrido ancora amore mio… Tutto vero, siamo noi a meritare questo amore meraviglioso… Siamo veramente noi, così belli, come il primo sole tiepido di primavera che ti riscalda in modo discreto ma che è già caldo e ti abbraccia teneramente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to top
Vai alla barra degli strumenti